• Mer. Nov 30th, 2022

Amiâ Zena

Genova è la città più bella del mondo!

Un genovese in Australia

Diwp_1070568

Gen 11, 2021
Sidney

Qualche giorno fa parlando con papà dell’articolo sul mare e di alcuni cugini che ora sono in Australia, ci è venuto in mente: “perché non chiediamo ai nostri amici genovesi sparsi per il mondo che cosa gli manca di Zena?

Queste sono le domande che abbiamo fatto e le risposte che ci hanno dato i nostri cugini in Australia, spero vi piacciano!

“Ciao quanti anni hai e dove vivi adesso?”

“Ho 38 anni e vivo a Sydney, in Australia. “

Sidney

“Cosa ti manca di più e cosa di meno di Genova?”

“La cosa che mi manca di più sono sicuramente i miei genitori e i miei amici/parenti stretti. Poi mi mancano un po’ Boccadasse e Santachiara, per non dire Varazze ed il ponente Ligure (anche se qui ho decisamente qualche buon sostituto per quei posti), un po’ di onesto mugugno. Non mi mancano la gente sempre imbronciata, la sporcizia in giro (tipo le sigarette in spiaggia), le liti nel traffico che fanno arrabbiare con mio papà.”

“Quale è la cosa di Genova che di più ti rappresenta?”

“Sicuramente tutto ciò che riguarda il mare, specialmente quello ligure, essendo cresciuto tra gli scogli dei Capo Marina, inclusa la costante voglia di partire e esplorare nuove situazioni, tipica di ogni vero genovese forse.”

“Riesci a trovare la focaccia e il pesto dove vivi?”

“Si! Per prima cosa ci siamo attrezzati per farceli in casa, con risultati accettabili dopo vari tentativi. Poi qui a Sydney c’è un posto che si chiama Reccolab, dove si può mangiare un ottimo pesto e focaccia al formaggio originale, provare per credere!”

“Quale è il piatto tipico più buono dalle tue parti?”

“mmmm lasciamo perdere i piatti tipici Australiani, che ci sono, come ad esempio le pies, ma di certo non li paragonerei ai piatti tipici italiani o europei. La cosa forte di Sydney è che si trovano, dietro ad ogni angolo, ristoranti e cafes gestiti da persone immigrate da altri paesi, perciò si possono gustare praticamente tutte le cucine del mondo ad un ottimo livello!”

Sidney

“Quale è la cosa più bella e la cosa più brutta di dove vivi adesso?”

“la cosa più bella è sicuramente la natura della costa Australiana e in particolare la conformazione dell’area di Sydney con il suo oceano, che offre un abbondanza di spiagge e scenari mozzafiato a portata di bicicletta. Ad esempio, qui è normale vedere balene e delfini davanti alla spiaggia di fronte a casa (gli squali meglio non vederli). La cosa più brutta per noi è senza dubbio la lontananza di questo posto dall’Europa.”

Chi di voi Pirati dei Ratti ha amici o parenti all’estero? Divertitevi a fare le stesse domande e a sentire le loro risposte!

Se volete inserire un commento vi ricordo che la registrazione non è obbligatoria ma se volete aggiungetevi alla mia newsletter…. ciao

P.

2 commenti su “Un genovese in Australia”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *