• Mer. Nov 30th, 2022

Amiâ Zena

Genova è la città più bella del mondo!

ciao Pirati dei Ratti!!!

mercoledì scorso siamo andati dal nutrizionista per un controllo, e visto che mi ha detto che devo mangiare più proteine e che posso una volta a settimana mangiare un hamburger siamo andati da Hamboo in via Gramsci a Genova.

Andrea, il nutrizionista, mi ha detto che posso mangiare anche un panino con due pezzi di carne, ma che devo limitare le salse, i formaggi e assolutamente non devo mangiare le patatine fritte!

Non sapevamo dove andare e ci siamo diretti verso il porto antico, abbiamo parcheggiato la macchina e ci siamo incamminati verso il Galeone Pirata che voleva vedere mia sorella.


Dalla parte opposta della strada abbiamo visto un insegna “Hamboo” così abbiamo deciso di andare a vedere come era!
Il locale non è grandissimo ma neanche piccolo piccolo, visto che non si può mangiare al tavolo le sedie erano messe sopra i tavoli… I muri sono di pietra, proprio come le vecchie case di Genova, e ci sono delle scritte, come i menù, la composizione dei panini e altre cose.

La cucina si può vedere da una vetrina che da sulla strada in modo da vedere la preparazione degli hamburger.

Io e mia sorella siamo stati tutto tempo lì a guardare i ragazzi che preparavano gli hamburger.


Come panini io, mia mamma e mio papà abbiamo scelto il boccanegra, con carne, cheddar, insalata, ketchup e bacon croccante; invece mia sorella il cheeseburger.
inoltre abbiamo preso due porzioni di patatine (che non ho potuto mangiare) e la panissa fritta!


Dopo solo 10 minuti dall’ordinazione ci hanno consegnato i nostri panini dentro ad un grande sacchetto di carta e siamo andati a mangiare davanti al bigo su una panchina!


I panini erano morbidissimi, la carne super succosa e il bacon era croccantissimo… mentre mangiavo pensavo, meno male che Andrea mi ha detto che devo mangiare proteine 😀
Mia sorella, che ha 4 anni, mentre mangiava continuava a ripete: “uhmmm buono…. uhmmm buono… uhmmm buono” 😀


Le patatine sono quelle patatine vere come le chiama mio papà… rotonde croccanti fuori e morbide dentro (lo so perché ne ho rubate un pò a mia sorella) e la panissa era super gustosa e non troppo unta.
Eravamo seduti davanti al mare all’ora del tramonto, accanto a noi c’era il bigo e la luce della ruota panoramica rendeva il mare di mille colori diversi, mio papà e mia mamma continuavano a raccontarmi cose di quando lavoravano al Porto Antico… ma questa è un altra storia


Ad un certo punto mentre stavamo mangiando e parlando mia sorella tirò una patatina in acqua e mille cefali si avvicinarono a mangiare, così lei ne tirò un altra e poi un altra…. e mio papà le disse: “ma devi mangiare tu mica i pesci” e lei gli disse: “Papà ho ancora fame compriamo un altro panino?” era scontato che voleva lanciarlo ai pesci 😀


Dopo qualche minuto ci siamo rimessi in cammino verso la macchina, abbiamo visto la lanterna da lontano e tutte le barche ormeggiate e prima di arrivare in auto mio papà mi ha detto: “ragazzi dobbiamo tornarci da Hamboo!” e io gli ho detto: “eh sì!!! è troppo buono!”

Ciao P.

2 commenti su “Hamboo… recensione!”
  1. Ciaooo 😊 grazie mille per la super recensione ❤️❤️
    Siamo molto contenti vi sia piaciuto tutto 🍔🍔

    Grazie mille da tutto lo staff di Hamboo 🙏

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *